Oleis, Il Bello e il Buono dei Colli Orientali.

CLICCA QUI per gli ULTIMI AGGIORNAMENTI (10 febbraio 2014) in FONDO alla PAGINA.

Un mercato di prodotti della filiera agro-alimentare a chilometri zero combinato a percorsi di eco-turismo alla scoperta degli angoli più suggestivi dei dintorni!

Come rivitalizzare un piccolo centro di periferia rimasto, come molti altri, privo di servizi primari e centri di aggregazione in questi tempi in cui le inflessibili logiche di mercato prevalgono sulle logiche di servizio?

A Oleis, frazione del comune di Manzano in cui da diversi anni manca ad esempio una rivendita di generi alimentari o un semplice bar in centro paese, c’è chi si è messo in testa di invertire la rotta unendo tradizione e innovazione.

oleis-il-bello-e-il-buono-dei-colli-orientali

Piazza Braida a Oleis – è qui che ci piacerebbe far decollare l’iniziativa “Oleis, il Bello e il Buono dei Colli Orientali”

Siamo partiti dalla semplice considerazione che Oleis è sì un paesino periferico ma è collocato in un ambito paesaggistico molto suggestivo, incastonato com’è tra il placido scorrere del fiume Natisone da una parte e le pendici dei colli di Rosazzo dall’altra, spiegano i portavoce dell’iniziativa denominata “Oleis, Il Bello e il Buono dei Colli Orientali” che sono Alberto Misano dell’Associazione Culturale Art&Sport e Eva De Marco de “L’Orto in Tasca” (innovativa applicazione per dispositivi smartphone/tablet che raggruppa su mappa georeferenziata diverse Aziende Produttrici della filiera agro-alimentare con vendita diretta al consumatore).

A conferma del pregevole contesto in cui ricade Oleis, basti pensare ad esempio che la frazione è inserita nel percorso realizzato dalla Provincia di Udine “FVG-3, Ciclovia Pedemontana e del Collio da Forgaria nel Friuli a Corno di Rosazzo”, a sua volta incluso nell’itinerario n.12 di Bicitalia F.I.A.B. (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) “da Torino a Trieste”.

Coniugando poi questi aspetti paesaggistici alla via via crescente attenzione rivolta oggigiorno a temi come il ritorno alla terra, ai prodotti naturali a chilometri zero, alla tutela della biodiversità e biospecificità, ecco che a Oleis auspichiamo possa attecchire questo evento settimanale che racchiuderà sia il mercato di prodotti della filiera agro-alimentare dal produttore al consumatore che laboratori didattici, il tutto in una comoda base di arrivo o partenza per piacevoli escursioni verso la millenaria Abbazia di Rosazzo e i colli circostanti, da cui si potrà godere di un’impagabile vista sulla pianura friulana fino al mare, prima di una puntatina nelle aziende vinicole o nelle accoglienti strutture ricettive dei dintorni.

L’intento di “Oleis, Il Bello e il Buono dei Colli Orientali” mira pertanto a rivitalizzare questo territorio fornendo al contempo servizi e occasioni di aggregazione sia al residente che all’eco-turista.

[AGGIORNAMENTO del 10 FEBBRAIO 2014]

In merito a quest’ultimo progetto su Oleis tengo a sottolineare senza problemi (è tutto documentato) che la domanda di parere di fattibilità è stata regolarmente protocollata il 5 NOVEMBRE 2013 in Comune a Manzano e DOPO 3 MESI (data nella quale gli 11 di hanno staccato la spina) NON avevo ancora avuto risposta! NONOSTANTE RIPETUTI SOLLECITI! GRAZIE!

THIS IS THE FUTURE! Andiamo avanti!

E come dicono nell’Urbe: AVOJA!

PS: SIETE RIDICOLI A OBBLIGARE I VOSTRI FIGLI A CHIEDERMI L’AMICIZIA SU FACEBOOK SOLO PER TENERMI SOTTO CONTROLLO. MA VERAMENTE RIDICOLI! (Avete da insegnare alla Gestapo, Mossad, Cia, Kgb ecc… non c’è che dire!)

Un consiglio: non perdete tempo a monitorarmi che io non sono addentro ai veri gangli del potere politico/temporale come voi, lo sapete! (Vedi qui sopra la pugnalata alle spalle che mi avete riservato senza troppa fatica). Concentratevi piuttosto a servire ben bene i Cittadini Manzanesi! (Qualora veniate rieletti, beninteso).

One thought on “Oleis, Il Bello e il Buono dei Colli Orientali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...