Ho un sogno!

In questi giorni parlo con molte persone e riscontro molto entusiasmo per la mia proposta di COWORKING, almeno a parole.

Sogno di poter realizzare questa importante iniziativa a favore del lavoro, dei giovani e dello sviluppo di Manzano e delle sue frazioni.

sogno coworking manzano

sogno coworking manzano

Dobbiamo però essere realisti: ci sono 3 candidati sindaci sostenuti da 8 liste!

Affinchè io possa sedere  tra i banchi della maggioranza in consiglio comunale è necessario che venga riconfermato il sindaco Driutti e che io riesca a intercettare tanti voti per dare incisività alla mia azione in giunta comunale e PORTARE A TERMINE L’INIZIATIVA.

Se hai a cuore i temi del lavoro, dei giovani e dello sviluppo di Manzano e delle sue frazioni, Ti chiedo nei limiti delle Tue possibilità: aiutami ed aiutaci ad allargare il consenso.

Se pensi ti possa servire del materiale elettorale (stampe, volantini ecc.) chiedilo senza problemi tramite facebook o tramite il blog (inserisici un commento a questo post oppure lascia la tua mail a pie’ di pagina dove c’è scritto “Segui il Blog via Email”)

Link utili: come si vota

Condivise le mie idee

Le mie proposte vengono condivise da tutta la squadra.

condivisione

interesse per le mie proposte

Soprattutto la proposta di recuperare un opificio dismesso per creare un centro di COWORKING riscuote molto successo. Ora si inizia a fare sul serio!

Mi auguro che quelle persone di Manzano, di San Lorenzo, di Oleis, di San Nicolò, di Rosazzo, di Case, di Manzinello, di Soleschiano, che hanno a cuore le tematiche del LAVORO e dei GIOVANI apprezzino la mia iniziativa e soprattutto mi diano modo di concretizzarla.

Basta un piccolo gesto: il voto di preferenza a Alberto Misano. Solo così potrò sedere in Consiglio Comunale tra i banchi della maggioranza e portare aventi con incisività questa iniziativa.