I dinosauri

L’Italia è un Paese ingessato dai dinosauri, ottusamente avidi di potere, fossilizzati a difendere le loro rendite di posizione e sempre in cerca di nuovi privilegi da carpire.
Siamo abituati a immaginare questi dinosauri come vecchi, antiquati e canuti.

Ieri ero impegnato nella mia campagna elettorale. Sottolineavo quanto fosse importante dare la possibilità ai giovani di poter entrare in Consiglio Comunale, in modo da immagazzinare significativa esperienza per essere pronti dopodomani a raccogliere degnamente il testimone per cariche di maggior responsabilità.
A sostegno di ciò affermavo che i giovani possono fin DA OGGI contribuire con idee nuove e proposte concrete (ad es. le mie COWORKING e LE ALTRE PROPOSTE).

Un mio quasi coetaneo passa di lì e dall’alto del suo giacca-cravatta-occhialinifighetti-mocassinolucido (io ero “purtroppo” vestito “casual”) sbotta con arroganza dandomi del lei “quello che sta facendo è inutile, tanto la gente SA chi votare!”
Sono rimasto di sale. Penso che solo in una dittatura la gente “SAPPIA” a priori chi votare.
In una democrazia ci sono interazione, dialogo, ascolto, azione, soluzioni condivise, informazione.
E tante volte la mancanza di informazione non gioca a favore della democrazia.

Un esempio di cosa possa fare l’informazione in una democrazia: oggi ho scambiato qualche parola con uno sconosciuto al bar.
Intavolo il discorso delle votazioni a Manzano.
Lui mi provoca “Io vado a votare SOLO se c’è il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo“.
Gli rispondo che qui a Manzano non c’è, non demordo e gli parlo del mio progetto.
Mi risponde “Se vado a votare, e non te lo garantisco, voto te: sei politicamente giovane, hai un’idea concreta, innovativa, e sembra anche tu abbia voglia di fare”.

Non so se prenderò o meno il voto di quel signore del bar, ma so per certo che in Italia non ci sono solo dinosauri vecchi, ma ce ne sono anche di giovani che ti guardano dall’alto dei loro occhialinifighetti.

One thought on “I dinosauri

  1. Mi autocommento, augurandomi idealmente che il dinosauro occhialinifighetti sia in ascolto.
    Visto com’è andata (sono entrato per un solo voto), converrai con me che ho fatto bene a non darti retta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...